Ultima modifica: 19 Giugno 2019

Cerimonia Assegnazione Borsa di studio “Antonietta Noia” 2019

Il giorno 18 maggio si è svolta nei locali della biblioteca della scuola secondaria la cerimonia

Il giorno 18 maggio si è svolta nei locali della biblioteca della scuola secondaria la cerimonia per l’assegnazione della Borsa di studio dedicata alla memoria di Antonietta Noia, preside della Scuola media Duca D’aosta fino al 1993,anno della sua prematura scomparsa.

 La cerimonia, giunta alla ventiseiesima edizione, prevede l’assegnazione di una Borsa di studio ad un alunno della scuola secondaria che si sia distinto per il merito, per la responsabilità e la collaborazione con compagni e docenti.

L’alunna vincitrice della Borsa di studio  individuata dall’apposita commissione per l’anno scolastico 2018/2019 è stata Aurora Andreini della classe 3E.

E’ stata inoltre assegnata una seconda Borsa di studio legata al Progetto” Sì alla solidarietà,no al bullismo”;tale progetto,proposto dal Dott.Marco Antonelli,ex-alunno dell’Istituto,si è posto l’obiettivo di sensibilizzare gli alunni verso una maggiore comprensione dei valori della convivenza civile e democratica nel rispetto delle diversità e dei diritti fondamentali dell’uomo.

L’alunna vincitrice della Borsa di studio  individuata dall’apposita commissione per l’anno scolastico 2018/2019 è stata Marta Ceccanti della classe 3D.

Sono poi stati premiati i seguenti alunni:

-Per il Concorso “Il giralibro”i due finalisti Lorenzo Colombi e Giulia De Ieso  e la vincitrice Ilenia Mangino

-Per il Progetto”Una rete per la musica”Ania Giachetti,Alessia Vannozzi,Andrea Nanni,Sara Barontini,Nicole Grilli,Elisa Puri,Diletta De Spirito,Nicolo’Cucchiaro,Michelangelo Ciardo,Giulia De Ieso,Manuel Sartini,Aurora Andreini,Alessandra Bonari,Chiara Nuti,Davide Gennai

-Per i Giochi internazionali matematici 2019 Diego Bruno Spagnuolo,vincitore della fase provinciale

-Per le Olimpiadi di Problem solving(scuola secondaria) i vincitori delle gare regionali: Gabriele Lando(gara individuale) e Lorenzo Bertelli,Daniele Giacomelli,Tommaso Orsin,Nicolo’ Abruzzese(gara a squadre)

-Per le Olimpiadi di Problem solving(scuola primaria) i vincitori delle gare regionali (primo posto) e delle gare nazionali (terzo posto) Ambra Baglini,Margherita Orsini,Gabriele Pino e Ruben Garofalo(gara a squadre)

-Per il concorso “Un logo per la scuola” Sofia Secchi(slogan) e  Sara Barontini(disegno)

Alla cerimonia erano presenti la Dirigente scolastica Dott.ssa Beatrice Lambertucci, la docente vicaria prof.ssa Barbara Farnesi,organizzatrice della cerimonia, la Sig.ra M.Rosaria Noia, sorella della preside alla quale è intitolata la Borsa di studio, i professori Sandra Ristori e Enrico Franchi, docenti promotori dell’istituzione del premio,il Dott. Marco Antonelli,promotore della Borsa di studio relativa al Progetto”Sì alla solidarietà,no al bullismo’,la prof.ssa Giuseppina Fioravanti, referente del concorso “Il Giralibro”,la prof.ssa Raffaella Mambrini, referente delle Olimpiadi di Problem Solving,la Prof.ssa Formaggi,referente del Progetto ”Sì alla solidarietà,no al bullismo’,la prof.ssa Marianna Amodio,referente dei progetti musicali,le docenti Anna Maria Maurizio e Lorella Cavallini,docenti coordinatrici delle classi 3E e 3D e i genitori degli alunni premiati.

Per l’Amministrazione Comunale erano presenti il Vicesindaco Dario Rollo e l’assessore alla cultura Leonardo Cosentini, che insieme con i docenti presenti e la Dirigente scolastica hanno consegnato gli attestati ed i premi agli alunni,in un clima di grande entusiasmo e di forte commozione.